menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Post terremoto in Emilia Romagna, il Comune di Assisi dona lavagne multimediali alle scuole

Il Comune di Assisi ha regalato due lavagne interattive multimediali di ultima generazione ai bambini delle scuole “Alda Bruini” di Solara e “Maria Assunta” di San Prospero. La donazione è stata possibile grazie a un impegno dell’amministrazione comunale del 2012 per dare una mano concreta nella ricostruzione post sisma in Emilia Romagna, infatti a quell’epoca era stato deciso di devolvere la somma di 5mila euro a favore di strutture scolastiche del territorio.

Così, in collaborazione con i Lions, il Comune di Assisi ha voluto dar seguito a quell’impegno e ha individuato due scuole, quella appunto di Solara e Bomporto, a cui regalare i 5mila euro finalizzati all’acquisto di strumenti didattici e la scelta è caduta sulle due lavagne interattive per permettere agli insegnanti e ai piccoli alunni delle scuole di infanzia di lavorare su apparecchiature moderne.

“La nostra amministrazione – hanno detto il sindaco Stefania Proietti e l’assessore comunale ai servizi sociali Massimo Paggi che è anche governatore del Distretto Lions 108L – si vuole distinguere per sensibilità e generosità nei confronti di persone che per vari motivi e varie cause si ritrovano all’improvviso nel disagio e nella sofferenza. Questa somma è stata stanziata come gesto reale di solidarietà verso una popolazione colpita dal terremoto e in particolare verso due scuole che avevano realmente bisogno di ausilii didattici”.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento