Cronaca Centro Storico / Largo Porta Pesa

INVIATO CITTADINO Porta Pesa, il parcheggio selvaggio e molesto

Alla Pesa succede veramente di tutto. Il problema della sosta ha assunto una dimensione e una gravità che richiedono l’adozione di misure urgenti

Alla Pesa succede veramente di tutto. Il problema della sosta ha assunto una dimensione e una gravità che richiedono l’adozione di misure urgenti, pena un ulteriore abbassamento del coefficiente di vivibilità… e un preoccupante innalzamento del livello d’inquinamento. Particolarmente esiziale, se si pensa all’imponenza della massa studentesca, anagraficamente scandita dalla scuola dell’infanzia (Montessori) alla primaria (Ciabatti) alle medie (Foscolo). Dunque, se tanto mi dà tanto (siamo ancora in estate): occhio a quello che succederà alla ripresa delle lezioni scolastiche.

Il cattivo odore tornerà ad ottundere le narici dei residenti. Che ingoiano bile e ossido di carbonio. E, oltretutto, il traffico è spesso bloccato a causa della sosta selvaggia che non risparmia nessun punto della zona. Certi comportamenti comportano addirittura un paradosso, come quello della “Rotatoria dove non si può… ruotare”.

Come si vede dallo scatto, sono ben quattro le vetture incautamente lasciate su tre precisi punti della rotonda, intorno all’ulivo e al ‘pozzo’, realizzato dai ragazzi dell’Accademia. Dite voi se è possibile accettare tutto questo. La foto non ha bisogno di commenti. Osservazione utile per la lettura dell’immagine: come ci ricorda un amico, affezionato lettore di Perugia Today, le auto – in tutta evidenza – sono senza guidatore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Porta Pesa, il parcheggio selvaggio e molesto

PerugiaToday è in caricamento