menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Porta Pesa, foto d'archivio

Porta Pesa, foto d'archivio

Porta Pesa, controllo in un bar: tenta di ingoiare le dosi di coca da spacciare

Si tratta di un tunisino di 40 anni fermato per un controllo insieme ad un libico di 19. Lo spacciatore teneva il prezioso carico in bocca. Aveva già diversi precedenti per false generalità

Alla vista della polizia ha tentato di ingoiare un involucro contenente una dose di cocaina, ma è stato bloccato e denunciato a piede libero, in un bar di Porta Pesa, da un equipaggio del posto fisso di polizia nel centro storico di Perugia. Si tratta di un tunisino di 40 anni fermato per un controllo ieri sera, insieme ad un libico di 19. Il tunisino, come detto, ha tentato di ingoiare l'involucro che nascondeva in bocca. Gli agenti lo hanno bloccato e l'uomo ha reagito scalciando.

Una volta riportata la calma, i poliziotti hanno accompagnato i due in questura. Dagli accertamenti è emerso che entrambi erano già stati indagati in passato con diverse identità. Per il libico sono state avviate le procedure per l'espulsione, mentre il tunisino è stato denunciato per detenzione di stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento