menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte Valleceppi, in crisi di astinenza da droga picchia moglie e anziana madre

Un perugino di 48 anni è stato portato in Questura dopo che aveva assalito sia la moglie che l'anziana madre per ottenere soldi. Per il personale medico era in crisi di astinenza

In crisi di astinenza da eroina ha picchiato prima la moglie e poi l'anziana madre che si era messa in mezzo per tutelare la nuora. Schiaffi, spinte e botte che soltanto l'intervento della Polizia è riuscita ad arginare bloccando il 48enne perugino in preda ad un vero e proprio raptus. Tutto è iniziato quando M.M., residente a Ponte Valleceppi ha chiesto ancora soldi - 20 euro - alla moglie per potersi andare a comprare una dose di eroina.

Al no della donna è scattata la violenza. A quel punto è intervenuta la madre del tossicodipendente che a sua volta stata travolta dalla furia del figlio. Nei confronti di M.M., la Polizia ha avviato una denuncia per maltrattamenti in famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento