menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte San Giovanni, si spoglia in un locale-kebab in mezzo ai clienti

Accade anche questo. Un marocchino 41enne è stato denunciato e soggetto a provvedimento di espulsione dopo aver creato il caos in un locale commerciale. Già in passato aveva preso il cibo e poi era fuggito senza pagare

Accade anche questo: straniero si denuda in mezzo ai clienti di un locale Kebab a Ponte San Giovanni dopo che era stato fermato dalla Polizia perchè aveva minacciato il proprietario e alcuni clienti. E' accaduto ieri sera - 27 dicembre - quando lo straniero - un marocchino 40enne - aveva chiesto un panino. Ma in passato, sempre nello stesso locale, dopo aver mangiato si era dato alla fuga senza pagare.

E così il proprietario ha chiesto il pagamento anticipato prima di iniziare a tagliare la carne e scaldare il pane. Invece di dare i denari ha iniziato a minacciare di spaccare tutto e di picchiare clienti e dipendenti del locale. Una volta intervenuti gli agenti l'uomo, dopo aver dato i documenti, improvvisamente si è denudato e buttandosi a terra;. A fatica è stato portato in Questura dove è scattata la denuncia a piede libero per i reati di minacce, danneggiamento, atti contrari alla pubblica decenza in luogo pubblico e resistenza a pubblica ufficiale. Nei suoi  confronti sono state anche avviate le procedure per l‘espulsione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento