Ponte San Giovanni, folle alla guida: danneggia 20 automobili

Un 26enne è stato fermato dalla polizia dopo aver danneggiato una ventina di automobili nella zona di Ponte San Giovanni. L'uomo aveva litigato con la moglie e aveva bevuto

Ponte San Giovanni

Un uomo di 26 anni si è reso protagonista di una giornata di follia a Ponte San Giovanni, quando ha preso la sua auto, dopo aver litigato con la moglie e ha cominciato la sua folle corsa.

Partendo da Collestrada, fino al ponte di legno il ragazzo, alterato da alcol o stupefacenti, ha urtato almeno una ventina di macchine. Gli agenti di polizia stanno ancora facendo il conto di quante auto sono state danneggiate.

L'uomo è stato fermato nel parcheggio del mercato di Ponte San Giovanni ed è stato portato in Questura a Perugia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento