menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La denuncia: "A Ponte San Giovanni tombini come geyser, serve manutenzione"

Riceviamo e pubblichiamo la denuncia di Gino Goti sulle precarie condizioni dei tombini a Ponte San Giovanni: “Basta un po' di pioggia e si trasformano in geyser”

Riceviamo e pubblichiamo la denuncia di Gino Goti sulle precarie condizioni dei tombini a Ponte San Giovanni: “Basta un po' di pioggia e si trasformano in geyser”.

***

Potrebbe essere una strada di Reykjavik in Islanda con il getto di un geyser di acqua bollente, invece siamo nella centralissima via Manzoni di Ponte San Giovanni dove è stato immortalato questo getto di acqua proveniente da un tombino durante uno degli ultimi temporali di fine estate.

La foto ovviamente non rende il borbottìo del cestello del tombino nel suo salire e scendere a sbattere contro il telaio del pozzetto, ma rende la forza dell'acqua e, forse, la difficoltà di essere acquisita e incanalata verso il Tevere. Forse una migliore e più costante manutenzione dei tombini potrebbe evitare questi disagi dovuti anche alle scarse dimensioni (22,5 centimetri quadrati) della loro superficie di raccolta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento