menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte San Giovanni, la criminalità avanza e il comitato chiede una pattuglia notturna

Sarà aperta una nuova caserma dei carabinieri a Ponte San Giovanni, grazie anche alle pressioni fatte da Franco Granocchia capogruppo in Provincia per l'Italia dei Valori e a capo del comitato dei cittadini di Ponte San Giovanni

Nuova caserma dei carabinieri a Ponte San Giovanni. Ad annunciare la notizia Franco Granocchia, capogruppo in Provincia per l'Italia dei Valori e a capo del comitato dei cittadini di Ponte San Giovanni che ha dichiarato: “Dopo anni di battaglie ci siamo riusciti”.

Il consigliere provinciale ha inoltre aggiunto: “Ora serve l'ultimo ma forse più importante passo: dotare di almeno una pattuglia notturna la zona di Ponte San Giovanni e dintorni”. Un’esigenza concreta secondo Granocchia data la presenza di 15 banche, 8 uffici postali e migliaia di cittadini.

Ringraziamenti anche all’onorevole Ginpiero Bocci che, come afferma il capogruppo dell’idv, “sta lavorando con molta serietà per restituire un po' di tranquillità ai nostri concittadini che risiedono a valle di Perugia. Si è riusciti a rendere sicura New York - conclude provocatoriamente Granocchia - sarà mai possibile non riuscirci qui a casa nostra?”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento