Un corto circuito manda in fiamme una casa: pensionata salvata, casa inagibile

Aloggio parzialmente inagibile e la proprietaria, una signora perugina, evacuata. E' il bilancio di un incendio domestico avvenuto a Ponte Pattoli e che ha rischiesto l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Madonna Alta muniti di autobotte. L'allarme è stato lanciato dall'anziana dopo che il fumo aveva iniziato ad invadare l'appartamento. Le fiamme infatti si sono sprigionate da un locale sottostante l'alloggio principale, un rustico, dove molto probabilmente un improvviso corto-circuito è stata la causa del disastro. I Vigili hanno impiegato un'oretta buona per spegnere il tutto e mettere insicurezza lo stabile. L'anziana, in attesa dei lavori di recupero, sarà ospite da alcuni familiari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento