menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terrorismo a Perugia, fermate due persone. La Digos indagava sul centro islamico di Ponte Felcino

Operazione degli uomini della Questura di Perugia: blitz in due appartamenti. Accuse pesantissime. Massimo riserbo

La Digos ha individuato due potenziali terroristi islamici che sono residenti a Perugia. Le accuse sono gravi: associazione con finalità di terrorismo ed apologia del delitto di terrorismo. Non si hanno particolari per risalire all'identità, alla nazionalità e al livello di rischio. Le indagini sono in corso e non si eclude che si possa ad arrivare ad altri membri della cellula umbra. L'unica certezza è che la Polizia ha passato al setaccio il centro islamico di Ponte Felcino. Durante le perquisizioni a carico dei due potenziali terroristi è stato sequestrato materiale informatico al vaglio degli specialisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento