Ponte Felcino, sparatoria dopo il furto in una tabaccheria: un morto

L'uomo è stato trovato in auto senza vita. Era nei pressi della stazione di Ponte Felcino

E' stato trovato senza vita all'interno di un'auto, un'Audi A6, in via Radiosa, nei pressi della stazione di Ponte Felcino.  Sul posto sono intervenuti carabinieri. polizia e vigilantes e sono in corso tutte le indagini per riuscire a ricostruire quanto accaduto. 



Da quanto si apprende,  uno o più ladri avrebbero assaltato una tabacheria del quartiere alla prima periferia perugina, per poi scappare, a quel punto è partito un colpo di pistola. Ma sono in corso tutte le indagini per stabilire con esattezza la dinamica. Il lunotto posteriore dell'auto è andato in frantumi per i colpi d'arma da fuoco e il cadavere è stato trovato questa mattina da un passante nel sedile posteriore dell'auto con il passamontagna ancora indosso. 

Aggiornamento

Da una prima ricostruzione i ladri sarebbero stati tre e avrebbero assaltato una tabaccheria forzando l'ingresso principale. Il bottino, in corso di quantificazione è formato da sigarette, gratta e vinci e altri valori per una somma che oscilla tra i venti e i trentamila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vigilanza privata e i carabinieri, grazie all'allarme dell'esercizio commerciale sono riusciti a portarsi a ridosso dell'auto della banda ingaggiando un vero e proprio inseguimento , tanto che lauto dei malviventi avrebbe cercato di speronare quella dei vigilantes. La vittima non è stata ancora identificata. Sul posto ilo medico legale Sergio Pantuso Scalise e il magistrato Mara Pucci.

Sparatoria a Ponte Felcino, trovato morto con il passamontagna e un colpo in testa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria all'1 aprile: tutti i casi per comune di residenza

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Coronavirus, quando finirà l'emergenza? Le previsioni per l'Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus, bollettino regionale Umbria 31 marzo: rallenta il contagio, aumenta invece il numero dei guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento