menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparatoria a Ponte Felcino, è caccia al resto della banda: si cerca una Fiat blu rubata

E' caccia a una Fiat Uno blu, l'auto rubata a una coppia di anziani di Pretola e con cui la banda, dopo aver lasciato l'Audi Avant su cui è stato trovato cadavere Eduart Kozi, si sarebbe allontanata

E' caccia a una Fiat Uno blu, l'auto rubata a una coppia di anziani di Pretola e con cui la banda, dopo aver lasciato l'Audi Avant su cui è stato trovato cadavere Eduart Kozi, si sarebbe allontanata. Le ricerche si stanno concentrando per cercare di individuare il resto dei componenti della banda che, dopo l'assalto in tabaccheria e gli spari, sono riusciti a dileguarsi lasciando senza vita il loro complice all'interno dell'Audi, con ancora gli arnesi da scasso utilizzati e la refurtiva. La notizia è stata riportata da alcuni quotidiani locali. 

Intanto l'autopsia effettuata dal medico legale Sergio Scalise Pantuso non ha sciolto i  dubbi su chi abbia sparato il colpo a Eduart Kozi, trovato nell'Audi abbandonata dai complici con ancora i guanti e il passamontagna. Nel registro degli indagati sono stati iscritti due carabinieri e una guardia giurata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento