"Troppi furti e rapine a Ponte Felcino: serve una Caserma e controlli notturni"

La Lega Nord di Perugia ha presentato al sindaco Romizi e al prefetto una proposta con diverse "possibilità" fattive per cercare di arginare il crimine nel quartiere perugino

“Ponte Felcino da anni teatro di furti e spaccio, occorre una maggior vigilanza per un territorio abbandonato a se stesso in termini di sicurezza nonostante lo sforzo delle associazioni locali per il bene comune, ma e evidente che non basta. Chiediamo al sindaco Romizi un intervento immediato” . Ad affermarlo è la Lega Nord Perugia, con il suo commissario cittadino Riccardo Augusto Marchetti a seguito dell’ennesimo furto verificatosi pochi giorni fa ad un supermercato, in pieno centro abitato. 

“Se le amministrazioni di sinistra, da quelle comunali a quelle nazionali, passando per la Regione, non garantiscono tutele ai cittadini, confidiamo nel sindaco di Perugia, Andrea Romizi, al quale chiediamo di attivarsi presso il Prefetto, Cannizzaro, al fine di trovare una soluzione concreta che per noi è identificata nella realizzazione di una caserma ad hoc per Ponte Felcino. Se ciò non fosse possibile riteniamo indispensabile un presidio costante delle forze dell’ordine sul territorio". 

Tra le ipotesi sulla sicurezza sollevate dalla Lega Nord c'è anche "quella di estendere l’orario di lavoro della polizia municipale di Ponte Felcino, oltre le 19, così che anche durante la notte ci siano agenti che controllano il territorio e che fungono da deterrenti per i criminali". Ora la palla passa al Prefetto e al sindaco di Perugia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento