Ponte Felcino, blitz della Finanza: in un garage due chili di droga e tanta refurtiva

Il pusher è stato arrestato per spaccio, ricettazione e porto abusivo d’armi. All’operazione hanno partecipato le unità cinofile con i cani antidroga “OLINDA” e “TALOR” che hanno aiutato i finanzieri nell’individuazione esatta del box e della sostanza stupefacente

Scoperto in un garage utilizzato come deposito di refurtiva e droga pronta per lo spaccio. Sequestrati oltre 2 chilogrammi di marijuana ed arrestato uno spacciatore albanese. E' questo in sintesi l'operazione della Guardia di Finanza che ha effettuato un blitz a Ponte Felcino dove era finito nel mirino uno stabile. 

Ad entrare in scena è stato il Gruppo Operativo Antidroga che hanno perlustrato per giorni la zona e alcune note piazze di spaccio fino ad individuare un soggetto albanese presumibile capo di una rete di pusher operanti in varie zone della città. Seguendo i suoi movimenti è stato così localizzato proprio a Ponte Felcino in un appartamento con annesso garage. 

I finanzieri hanno immediatamente fatto irruzione nell’appartamento dove hanno ritrovato confezionamento delle dosi tra cui un bilancino di precisione e numerose bustine già ritagliate per contenere la droga. Subito dopo è passato al setaccio il box auto al cui interno è stato scoperto in un sacco di plastica ancora sigillato contenente oltre 2,1 chilogrammi di marijuana. Trovati e sequestrati anche diversi impianti hi-fi e home theatre evidentemente frutto di furti in appartamenti. Nell’auto dell’albanese veniva trovata anche un’arma “tirapugni” in acciaio. 

Il pusher è stato arrestato per spaccio, ricettazione e porto abusivo d’armi. All’operazione hanno partecipato le unità cinofile con i cani antidroga “OLINDA” e “TALOR” che hanno aiutato i finanzieri nell’individuazione esatta del box e nel materiale rinvenimento della sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Schianto tra una moto e una bicicletta: ciclista muore in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento