"Dammi i soldi per la droga... o ti massacro": il figlio aggredisce l'anziano padre

Una situazione disperata che va avanti da troppo tempo e che ha trasformato la vita di un pensionato in un incubo a causa della tossico-dipendenza del figlio ultra 40enne. Stavolta interviene la Polizia

Ha denunciato il figlio dopo che da troppo tempo subisce minacce, ingiurie e alcune volte persino percosse. Lui, anziano, rimasto solo con questo figlio di 46 anni che chiede sempre soldi per la droga e quando non li ottiene passa alla violenza. L'ennesimo attacco subito dal pensionato è arrivato nella sua casa di Ponte della Pietra: stavolta i vicini hanno chiamato la Polizia.

Il tossico-dipendente alla vista degli agenti si è subito rabbonito giustificandosi che non era successo niente, solo qualche urlaccio. Ma da settimane il padre subiva di tutto perchè aveva deciso di non dargli più neanche un soldo. E stavolta lo ha pure denunciato per maltrattamenti in famiglia. Ora il 46enne rischia di essere allontanato dalla casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Università di Perugia, premiati i migliori laureati del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche: tutti i nomi

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento