rotate-mobile
Cronaca

Perugia, pernotta ma non paga: denunciato

Il 36enne è stato denunciato per il reato di insolvenza fraudolenta e truffa

Pernotta ma non paga e scappa. La polizia di Perugia ha denunciato un 36enne per il reato di insolvenza fraudolenta e truffa. L'uomo - già noto alle forze dell’ordine per diversi precedenti analoghi - è stato identificato grazie alla testimonianza della proprietaria e alle telecamere di sorveglianza. 

Il 36enne, ricostruisce la Questura, si è presentato nella struttura ricettiva. Dopo un iniziale pernottamento di una notte, ha chiesto di poter prolungare la permanenza per altri quattro giorni, senza però consegnare un documento di indentità. All'ennesima scusa dell'uomo, la signora ha chiamato la polizia. Il 36enne a quel punto è scappato. 

La donna ha raccontato ai poliziotti di aver effettuato un controllo sul numero di telefono dal quale l’uomo aveva prenotato, riconoscendo il recapito come quello utilizzato da un cliente che, in precedenza, aveva pernottato nella struttura rendendosi insolvente.

Il 36enne è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, pernotta ma non paga: denunciato

PerugiaToday è in caricamento