Allarme truffatori a Perugia, gli sciacalli sfruttano la tragedia dei terremotati di Norcia

Una signora perugina non è caduta della trappola: chiama la polizia e il truffatore si dilegua

Sciacalli in azione a Perugia. Sfruttano la tragedia del terremoto di Norcia per raggirare le persone. L'ultimo caso è della mattinata di ieri, giovedì 10 novembre. Una signora, intorno alle 11, ha sentito suonare il citofono di casa. Fuori dal portone, spiega la Questura di Perugia, “una persona che affermava di essere impegnata, per conto di un’associazione di volontari, nella richiesta porta a porta di sostegni economici per le popolazioni vittime del terremoto e, in particolare, per i terremotati dell’area di Norcia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terremoto, truffatori in azione a Perugia: sciacalli a caccia di prede da raggirare

La donna, insospettita, ha chiamato la polizia. Giusto per verificare la bontà della causa. “Tuttavia – spiegano i poliziotti - , all’arrivo della Volante, la persona si era dileguata e non è stato possibile accertare e verificare la sussistenza effettiva delle sue buone ed altruistiche intenzioni”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Serie B, Perugia-Pescara 4-5 ai rigori: l'incubo si avvera, il Grifo torna in C

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 13 agosto: sette nuovi positivi e un nuovo ricoverato in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento