Lanciano sei panetti di hashish dal finestrino della Panda: arrestati due uomini e una donna di Castiglione del Lago

La Polizia Stradale di Arezzo ha arrestato tre trafficanti di droga, due uomini e una donna, trovati in possesso di quasi sette etti di hashish

La Polizia Stradale di Arezzo ha arrestato tre trafficanti di droga, due uomini e una donna, trovati in possesso di quasi sette etti di hashish. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, in A/1 vicino Monte San Savino, quando il Centro Operativo Polstrada Toscana ha diramato a tutti gli equipaggi le ricerche di una Fiat Panda, i cui occupanti erano stati notati da un poliziotto mentre si scambiavano qualcosa in un area verde di Campi Bisenzio (Fi). L’agente, che non era in servizio ma stava passeggiando con il suo cane, ha notato uno scambio sospetto fra i tre e li ha sentiti pronunciare le parole: "1.200 euro". 

Spacciatore beccato dalla polizia: cocaina e soldi (anche falsi), arrestato 23enne

A quel punto ha subito chiamato i colleghi segnalando modello e targa dell’auto e indicando la direzione presa. Nel tratto aretino dell’A/1 ha avuto successo il dispositivo a reticolo attuato dalla Stradale: due pattuglie della Sottosezione di Battifolle, nel filtrare i veicoli in transito hanno visto la Panda. L'auto è stata inseguita ma, prima di essere fermata, gli investigatori hanno notato che dal finestrino erano state gettate alcune cose. Si trattava di sei panetti contenenti la droga e un bilancino di precisione.

I tre, due ventenni ed una 50enne, residenti a Castiglione del Lago (Pg), sono stati arrestati e perquisiti. Nelle loro abitazioni sono spuntati fuori altri oggetti utili a confezionare le dosi. La Polstrada ha arrestato i malviventi e sequestrato la Panda, i bilancini e la droga, dalla cui vendita erano ricavabili circa seimila euro.

La notizia su ArezzoNotizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento