Traffico internazionale di stupefacenti, finisce in manette un 42enne di Perugia

Altro arresto all'interno dell'operazione Saudade. I poliziotti della Squadra Anticrimine del Commissariato di Città di Castello e della sezione narcotici della Squadra Mobile di Perugia hanno infatti arrestato un uomo di 42 anni

Un altro uomo in manette all’interno dell’operazione “Saudade”, nata dall’arresto di due fratelli a San Secondo di Città di Castello. L’operazione, nata per smantellare un traffico internazionale di stupefacenti proveniente dal Brasile

I poliziotti della Squadra Anticrimine del Commissariato di Città di Castello e della sezione narcotici della Squadra Mobile di Perugia, hanno così messo in manette V.M., anni 42 nato e residente a Perugia.

Al momento dell’intervento della Polizia aveva con se circa gr. 20 di cocaina pura, grammi 100 di hashish, materiale da taglio,  la somma di Euro 8270,00 in contanti oltre a diversi bilancini di precisione.

Allo stato attuale sono decine gli interrogatori svolti dal P.M.  e dagli investigatori, che oramai da giorni ascoltano persone dell’Alto Tevere e del Perugino, confermando a pieno titolo le ipotesi investigative, per le quali si ritiene che il traffico di cocaina sia incentrato anche sul capoluogo umbro e nelle zone del Lago Trasimeno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento