rotate-mobile
Cronaca San Giustino

Caccia allo spacciatore in Altotevere, quattro case perquisite: arrestato 49enne

Caccia allo spacciatore di cocaina in Altotevere e al confine tra Umbria e Toscana. Gli agenti hanno perquisito quattro abitazioni e un esercizio commerciale

Caccia allo spacciatore di cocaina in Altotevere e al confine tra Umbria e Toscana. Gli agenti hanno perquisito quattro abitazioni e un esercizio commerciale. 

L’operazione, nata a seguito dei recenti arresti effettuati sempre dalla polizia nel territorio biturgense e che ha visto impiegate unità cinofile antidroga di Firenze e personale della Squadra Mobile della Questura di Arezzo e del Commissariato di Città di Castello, si è estesa su tutto il territorio dell’alta valle del Tevere, da Sangiustino ad Anghiari.

Gli agenti hanno arrestato un cittadino italiano, incensurato di anni 49 e residente nella vicina frazione Selci-Lama del comune di San Giustino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Denunciato anche un 35enne.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia allo spacciatore in Altotevere, quattro case perquisite: arrestato 49enne

PerugiaToday è in caricamento