Cronaca

Litiga con il coinquilino e i vicini chiamano la polizia: in camera un borsone pieno di orologi, denunciato

I poliziotti, nella camera dell'uomo in un appartamento a Monteluce, hanno trovato una borsa piena di orologi

Dalla lite alla denuncia per ricettazione. Gli agenti del Reparto Volanti hanno denunciato un 41enne, originario di Napoli, per ricettazione. I poliziotti, nella camera dell'uomo in un appartamento a Monteluce, hanno trovato una borsa piena di orologi. Ottanta in tutto, anche di marche importanti. Il 41enne non ha fornito spiegazioni valide, così è scattata la denuncia. 

La scoperta è stata fatta grazie alla segnalazione alla Questura di Perugia di una lite fra due persone. All'arrivo a Monteluce gli agenti hanno trovato solo uno dei due, il 41enne di origine napoletane, che ha raccontato della lite violenta con il coinquilino, un cittadino italiano di 46 anni. Una volta entrati in casa i poliziotti hanno trovato il borsone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con il coinquilino e i vicini chiamano la polizia: in camera un borsone pieno di orologi, denunciato

PerugiaToday è in caricamento