La polizia municipale dona soldi al reparto di Oncologia. Il Comandante ai perugini: "Non siamo un ostacolo"

Nel giorno del Patrono del Corpo, San Sebastiano, premiate sette scuole perugine. Caponi: "Poche risorse e mezzi obsoleti ma garantiamo sempre il massimo impegno"

Hanno raccolto durante l'anno delle offerte per poi consegnarle oggi nel giorno del loro Patrono San Sebastiano, gli agenti della Municipale e il personale civile di Perugia hanno voluto dare così un contributo alla lotta contro il cancro facendo una donazione al Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. La comandante Nicoletta Caponi ha voluto ringraziare i propri uomini per il profondo impegno per la citta anche in un momento difficile per il Corpo: “Stiamo attraversando – ha detto – periodi complessi sia in qualità di dipendenti di un’Amministrazione pubblica sia come cittadini di Perugia. Pur nelle difficoltà, tuttavia, continueremo ad essere giorno dopo giorno al servizio dei concittadini grazie a qualità che i nostri agenti hanno consolidato nel tempo, come esperienza ed altissima professionalità”. E ha lanciato un appello ai cittadini: "Vi chiedo di considerarci non un ostacolo ma un supporto per voi e per la nostra città". 

Rivolgendosi ai rappresentanti della polizia locale, il sindaco Romizi e l'assessore alla sicurezza Merli hanno ricordato che l’Amministrazione e la città devono molto al corpo dei vigili urbani, cui si continuerà a garantire il massimo sostegno ed anche qualcosa in più se possibile. "Quanto non si è potuto fare finora in termini di uomini e mezzi – ha tenuto a precisare il sindaco – non è certo stato dovuto ad una mancanza di fiducia o stima, ma alle note difficoltà economico-finanziarie che hanno interessato il Comune di Perugia, condizionando un po’ tutti i settori. L’auspicio sincero è che in futuro, essendo la situazione in costante miglioramento, si possa recuperare il tempo perduto, anche per ciò che concerne la polizia locale".

BORSE DI STUDIO E PREMI ALLE SCUOLE -  Alla sala dei Notari, nel giorno di San Sebastiano, il corpo dei vigili ha assegnato i premi del concorso, riservato alle classi quarte delle scuole primarie, che predeva la realizzazione di realizzazione di un grafico, sul tema: “L’attività della Polizia Municipale”.  
Le classi premiate sono state:
I classificate –550 euro in buoni libro 
Classe 4A - Scuola Primaria “G. Sabatini” Colle Umberto Istituto comprensivo PG1
Classe 4°- Scuola Primaria “E. Pestalozzi” Istituto Comprensivo PG11
II classificate– 350 euro in buoni libro
Classe 4A -Scuola Primaria San Martino in Colle Istituto Comprensivo PG9
Classe 4 A- Scuola primaria “Collodi” Istituto Comprensivo PG7
III classificato –200 euro in buoni libro
Classe 4B- Scuola Primaria San Martino in Colle Istituto Comprensivo PG9
Classi 4A e 4B Scuola Primaria “Falcone e Borsellino” Istituto Comprensivo PG5
Classe 4 A Scuola Primaria “G. Tofi” Montebello Istituto Comprensivo PG9

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL SALUTO AI PENSIONATI - La Comandante Caponi ha consegnato alcune targhe ricordo ai Vigili Urbani andati in pensione: Rossana Milanese Rossana, Anna Gabriella Rocchetti e Annarita Piazzai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Ospedale di Perugia, tre infermieri e due pazienti positivi al coronavirus: asintomatici e in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento