Perugia, notte di sesso 'rovinata' dalla polizia municipale: beccati a prostitute, multati

Nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 giugno una pattuglia dei vigili urbani ha effettuato un controllo in Strada Trasimeno Ovest, via Corcianese, via Canali

Niente sesso, arriva la polizia municipale di Perugia. E le multe per tre perugini. Nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 giugno una pattuglia dei vigili urbani ha effettuato un controllo in Strada Trasimeno Ovest, via Corcianese, via Canali, per verificare il rispetto delle disposizioni dell’ordinanza sindacale per il contrasto del fenomeno della prostituzione su strada.

Tre gli uomini beccati a prostititute. I trasgressori, spiega una nota del Comune di Perugia, risiedono nel territorio comunale e le donne sono risultate di nazionalità rumena Sono stati controllati i documenti dei veicoli e quelli abilitativi alla guida, risultati tutti regolari .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento