Senza permesso di soggiorno e con diversi precedenti, lavavetri stanato ed espulso

Un maghrebino di 30 anni, più volte segnalato dai cittadini, lavavetri fisso al semaforo di via Settevalli,  è stato fermato dalla Polizia Locale di Perugia e dagli agenti della Questura

Un maghrebino di 30 anni, più volte segnalato dai cittadini, lavavetri fisso al semaforo di via Settevalli,  è stato fermato dalla Polizia Locale di Perugia e dagli agenti della Questura. 

Il maghrebino era ospitato da connazionali all’interno di un alloggio via San Pietrino. Accompagnato in Questura per essere identificato, è emerso che il 30enne, con precedenti per danni al patrimonio, non aveva mai ottenuto il rilascio di permesso di soggiorno e che era già stato colpito da provvedimento di allontanamento dal territorio.

Dopo gli accertamenti di rito, lo straniero è stato condotto dinanzi al Giudice di Pace che ha convalidato l’espulsione eseguita nel pomeriggio con imbarco sul volo che lo ha ricondotto in patria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

  • Cronaca

    In manette spacciatore con protezione umanitaria, nel cellulare le prove della cessione di droga

  • Cronaca

    Operazione anti-droga dei Carabinieri, tanti giovanissimi nella rete: sequestrata serra di marijuana

  • Politica

    Elezioni, intervista a Romizi: "I miei 5 anni al servizio della città. Il futuro: merito, velocità e creatività"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

  • L'appello social per ritrovare Claudia: "E' uscita stamattina e non è rientrata, ecco la targa dell'auto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento