"Uscite, c'è una perdita di gas", finti tecnici entrano in casa e derubano una coppia

Un trucco astuto e che ha permesso loro di introdursi in un'abitazione e rubare tutto quello che potevano. Sull'episodio tanno adesso indagando gli uomini della Questura di Perugia

Un trucco astuto, quello usato da due finti tecnici che con una banale scusa sono riusciti a far uscire un uomo e una donna dalla propria abitazione e ad agire indisturbati, portandosi via la cassaforte e qualche oggetto prezioso. Il fatto è avvenuto a Perugia come scritto nell'edizione cartacea del Corriere dell'Umbria a firma di Maurizio Muccini.

I due uomini, con tanto di divisa, hanno infatti chiamato in una casa esordendo: “Uscite subito, c’è una fuga di gas. Siete in pericolo”. La coppia è quindi scappata fuori e si è trovata di fronte i due improvvisati tecnici che si sono così introdotti prendendosi ciò che potevano in pochissimo tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta raccolto il bottino, si sono dileguati senza lasciare traccia. Sconcerto da parte della coppia che, rientrando, ha fatto l’amara scoperta. Su quanto accaduto stanno adesso indagando gli uomini della Questura di Perugia. Un episodio analogo si era sempre verificato pochi giorni fa in un’abitazione poco distante e che si trova sempre nella frazione di Lacugnano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento