menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfruttano il bambino di un anno e mezzo per l'elemosina, genitori denunciati

E' il secondo caso in pochi giorni, agenti in azione in via Cortonese: si aggiravano tra i clienti dei negozi con il piccolo

Nel pomeriggio di mercoledì 24 agosto è stato segnalato alla Polizia di Perugia un altro episodio di accattonaggio con l’utilizzo dei minori. E' il secondo caso nel giro di pochi giorni. Gli agenti, allertati da un cittadino, sono intervenuti in via Cortonese. Qui, vicino ai negozi, spiegano gli agenti, “marito, moglie e figlio in carrozzina si aggiravano tra i clienti chiedendo un obolo per il piccolo”.


I poliziotti li hanno fermati e identificati, verificando anche lo stato di salute del bambino di un anno e mezzo. La coppia, due nigeriani di 34 e 24 anni, genitori del piccolo ed entrambi in regola con le norme sul soggiorno, sono stati denunciati il reato di impiego di un minore per l’accattonaggio. La vicenda è stata segnalata anche al Tribunale per i Minorenni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento