Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Posti di blocco della polizia: ubriachi e drogati al volante, addio patenti

Trenta auto fermate e 35 persone controllate. Quattro patenti e due carte di circolazione ritirate, 49 punti decurtati

Trenta auto fermate e 35 persone controllate. Quattro patenti e due carte di circolazione ritirate, 49 punti decurtati. E poi ci sono le denunce. E' questo il bilancio dei controlli della polizia - che nella notte tra sabato 11 e domenica 12 gennaio ha schierato Stradale, pattuglie e unità cinofile - contro le stragi del sabato sera. 

Gli agenti hanno beccato quattro ubriachi al volante. Uno è risultato positivo anche alla droga. 

Per 3 dei 4 conducenti sorpresi alla guida del veicolo in stato di ebrezza alcoolica, avendo superato il limite di 0,8 g/litro, è scattala la denuncia alla Procura della Repubblica di Perugia. Per il quarto, sorpreso con un tasso alcolemico inferiore allo 0,8, è scattata la segnalazione al Prefetto di Perugia. Stessa sorte per il 39enne risultato positivo a alcol, cannabis e cocaina. Nell'auto i poliziotti gli hanno anche trovato 1,45 grammi di hashish.

Nel corso dei controlli, inoltre, i poliziotti hanno fermato un 19enne alla guida di un'auto senza patente. Maxi multa e veicolo sequestrato. Uno dei quattro ubriachi, infine, ha provocato un incidente sul Raccordo Perugia-Bettolle, tentando poi di scappare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posti di blocco della polizia: ubriachi e drogati al volante, addio patenti

PerugiaToday è in caricamento