Cronaca

Sul treno per Perugia senza biglietto e con un grosso taglierino in tasca: 39enne denunciato

A luglio era stato arrestato per aver aggredito un connazionale con un machete

Senza biglietto e con un grosso taglieri in tasca, ma non è finita qui. La polizia ha fermato alla stazione di Assisi un tunisino di 39 anni. L'uomo è stato fatto scendere dal treno per Perugia perché trovato senza biglietto. Il 39enne aveva con sé anche un grosso taglierino. 

Dagli accertamenti dei poliziotti sono emersi numerosi precedenti e la misura cautelare dell’obbligo - mai ottemperato - di presentazione e di firma presso la Questura dopo l'arresto in flagranza di reato a Perugia per l'aggressione a un connazionale con un machete. 

Il 39enne è stato denunciato per la violazione del provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria e per il reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul treno per Perugia senza biglietto e con un grosso taglierino in tasca: 39enne denunciato

PerugiaToday è in caricamento