rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Blitz della polizia in albergo: ricercato internazionale catturato a Perugia

Il 56enne è scappato dalla Russia dopo aver rubato 400mila euro, arrestato e rinchiuso a Capanne

Blitz della polizia in un albergo di Perugia: ricercato internazionale in manette. Gli agenti hanno catturato un 56enne di origini ucraine destinatario di un mandato di arresto internazionale emesso dopo una sentenza dell'autorità giudiziaria di Mosca. 

L'uomo lavorava come direttore e ha rubato 400mila euro dai conti di una fondazione russa nel 2011. Poi è sparito nel nulla. Gli agenti lo hanno localizzato in un albergo di Perugia e lo hanno bloccato nel cuore della notte insieme alla moglie. A far scattare il blitz un alert internazionale del sistema informatico della Polizia di Stato. 

Il 56enne è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Capanne. Verrà estradato in Russia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della polizia in albergo: ricercato internazionale catturato a Perugia

PerugiaToday è in caricamento