rotate-mobile
Cronaca Foligno

È ai domiciliari, beccato fuori casa con documenti rubati: arrestato

Il 65enne è stato ammanettato e rinchiuso in carcere

 È ai domiciliari, beccato fuori casa con documenti rubati. Gli agenti del commissariato di Foligno hanno arrestato un 65enne, già noto alla polizia per i reati di furto, ricettazione, truffa, invasione di terreni ed edifici, violazione di domicilio, evasione e reati in materia di sostanze stupefacenti. 

I poliziotti hanno portato in carcere su provvedimento del Magistrato di Sorveglianza di Spoleto. 

Il 65enne stava scontando una pena definitiva a due anni e quattro mesi di reclusione per reati in materia di sostanze stupefacenti. Ora dovrà scontare la sua pena residua dietro le sbarre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È ai domiciliari, beccato fuori casa con documenti rubati: arrestato

PerugiaToday è in caricamento