menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO Strada di Piscille, un pianto! Solchi, buche, gretti segnano quel percorso tribolato

Il collega Gino Goti si fa portavoce di questa diffusa lamentela

Strada di Piscille, un pianto. La giusta protesta di residenti e non solo. Il collega Gino Goti si fa portavoce di questa diffusa lamentela, documentandola in modo inoppugnabile. “Da Piscille – ricorda – l’unica strada esistente è talmente dissestata da richiedere interventi necessari e indifferibili”. Effettivamente, le foto non mentono e testimoniano una condizione che ha superato i limiti della decenza. Solchi, buche, gretti (poco “burriani”) segnano quel percorso tribolato.

Scrive Goti: “Si inizia da un’enorme depressione, causata forse dal transito dei mezzi di lavoro pesanti che da via Assisana immettono verso la stazioncina ferroviaria e il cantiere della ex FCU della piccola frazione”. La situazione non è migliore verso l’ingresso posteriore dell’Istituto Tecnico Marconi.Terzo punctum dolens è il tratto di strada che prosegue verso il cimitero. Qui la situazione si rivela veramente difficile a carico delle persone, prevalentemente anziane, che si recano a depositare un fiore o a recitare una preghiera sulle tombe dei propri cari. Dunque la lamentela è generalizzata e ampiamente motivata.

buche piscille foto 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento