menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scandalo Rifiuti, Comitato Rifiuti Zero detta le regole al Comune: "Ecco cosa deve cambiare a Pietramelina"

Un incontro urgente con il sindaco, la giunta e tutto il consiglio comunale per arrivare a scrivere la parola fine, dopo gli ultimi scandali della Gesenu-Gest, sulla discarica di Pietramelina. Il Comitato Rifiuti Zero ha fatto questa richiesta per ribadire tre strade obbligate per il rispetto dell'ambiente e di chi vive nei pressi della discarica perugina: "la chiusura tombale e la bonifica della discarica di Pietramelina; bonifica e ripristino ad ante del torrente Mussino come da sentenza n. 1438/08; chiusura dell'impianto di compostaggio".

Impianto di compostaggio al centro dell'inchiesta sulla Gesenu dove si parla di scarsa qualità, campioni taroccati e mescolati con compostaggio positivo per passare gli esami, moltissime tonnellate di rifiuti organici buttati in discarica. Inoltre il percolato avrebbe raggiunto e inquinato il torrente Mussino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento