Nel bosco, sciame di calabroni contro cercatori di funghi: soccorritori in azione

La brutta esperienza, non senza conseguenze, è avvenuta oggi pomeriggio. Intervento congiunto Soccorso Alpino e Vigili del Fuoco

Mentre cercavano funghi in una zona boschiva del comune di Piegaro, in provincia di Perugia, località Greppolischietto, si sono imbattuti in uno sciame di calabroni. La brutta esperienza, non senza conseguenze, è avvenuta oggi pomeriggio. Protagonisti due cercatori del posto. Ad aver avuto la peggio è stato uno dei due che è stato preso di mira dallo sciame. E' stato punto in più parti del corpo. Il compagno di escursione, allarmato per un potenziale choc anafilattico, ha chiesto l'intervento dei soccorritori. Immediatamente si è messa in moto la macchina formata da Vigili del Fuoco, Soccorso Alpino e 118.

L'uomo, immobilizzato e tenuto sotto controllo dai medici e paramedici, è stato portato all'Ospedale di Perugia per le cure. Dopo le analisi dei medici, il cercatore di funghi è stato dimesso. Per lui solo dolore per le punture e tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza seria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento