Pietrafitta, trovato privo di sensi sotto a un albero: 36enne salvato da overdose

l'uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale per le cure necessarie

Lo hanno trovato svenuto ai piedi di un albero. In overdose, si accerterà poi. Un intervento tempestivo che gli è valsa la vita. Il personale del 118 intervenuto sul posto e successivamente i medici del Santa Maria della Misericordia sono riusciti a strappare alla morte un 36enne di Citerna, trovato nelle campagne di Pietrafitta in stato di incoscienza, dopo, come si è appreso, aver assunto un'ultima dose di droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, due tamponi positivi in Umbria. La Regione: "Casi d'importazione, non rinconducibili a focolai locali"

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento