rotate-mobile
Cronaca Piegaro

Infortunio sul lavoro, si ribalta con il muletto: gravi le condizioni di un 53enne

L'allarme è stato dato direttamente dai colleghi, immediato l'intervento del 118 che ha prestato i primi soccorsi per salvare la vita dell'uomo

Si trovava nel posto di lavoro e stava guidando un muletto all’interno di una fabbrica, quando a un certo punto si è ribaltato riportando lesioni gravi. Protagonista della brutta storia un operaio di 53 anni, dipendente di un’azienda situata nella zona industriale di Piegaro. L’uomo è adesso ricoverato al Santa Maria della Misericordia di Perugia nel reparto di Chirurgia Toracica per fratture costali multiple.

L’allarme è stato dato dagli stessi colleghi di lavoro e l’intervento dei sanitari del 118 ha messo in sicurezza l’operario che è stato sottoposto agli accertamenti radiologici del caso. La gravità delle lesioni hanno determinato da parte del medico in servizio Dottore Massimo Siciliani a richiederne il trasferimento  presso la Clinica di  Chirurgia Toracica. L’infortunio è stato segnalato alle competenti unità sanitarie per i controlli sulle misure di sicurezza sul lavoro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio sul lavoro, si ribalta con il muletto: gravi le condizioni di un 53enne

PerugiaToday è in caricamento