rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza Grimana

Piazza Grimana, le super-bollette di acqua e luce fanno scoprire piantagione di marijuana in casa

Un 30enne, piazzaiolo con tanto di lavoro regolare a Ponte San Giovanni, è stato sorpreso mentre annaffiava le sue piante all'interno di una super-tecnologica serra. In casa anche 250 grammi di fumo e tre buste di marijuana già essiccata


Stava annaffiando le sue piante di marijuana quando i carabinieri sono entrati nella sua abitazione, trasformata in laboratorio di coltivazione e produzione della droga, in piazza Grimana a poche decine di metri dall'Università per Stranieri. Nella serra artigianale sono state trovate dieci piante di canapa in avanzato stato di crescita. Nel corso della perquisizione sono stati sequestrati un panetto hashish di quasi duecento grammi e nel frigorifero tre grosse buste piene di marijuana, già essiccata e pronta per essere distribuita ai frequentatori della movida perugina. 

Il coltivatore-spacciatore è un piazzaiolo - lavora a Ponte San Giovanni - di 30 anni che era finito nel mirino dei carabinieri dopo che molti clienti erano stati fermati e avevano indicato un italiano il loro fornitore. Per arrivare all'abitazione del piazzaiolo è stato necessario controllare le bollette di acqua e luce: gli alti costi della bolletta - anomali per un lavoratore single - sono stati fondamentali per rintracciare l'appartamento dove si coltivava la marijuana. 

Il piazzaiolo aveva predisposto una vera e propria raffineria, un laboratorio ad hoc per la coltivazione della droga, munito di un sofisticato sistema di aereazione e di irrigazione delle piante, con diverse tipologie di concimi e fertilizzanti; addirittura, in una sorta di tendone, avvolto in carta cellophane, era stato creato un complesso meccanismo di diffusione di calore e luce per amplificare la crescita e la fluorescenza degli arbusti.  L'arrestato si trova attualmente a Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Grimana, le super-bollette di acqua e luce fanno scoprire piantagione di marijuana in casa

PerugiaToday è in caricamento