rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Caccia al latitante tra Piazza Grimana e Corso Garibaldi: preso pusher, l'incubo dei residenti e commercianti

Spacciatore arrestato e rinchiuso in carcere

E' andata a buon fine l'operazione congiunta “Criminalità Extracomunitaria” e della Sezione “Antidroga” della Squadra Mobile di Perugia. Dopo diversi giorni di caccia all'uomo alla fine i poliziotti sono riusciti ad arrestare uno spacciatore tunisini di 41anni che doveva scontare una pena determinata daò Tribunale di Ancona sempre per reati relativi alla droga. Gli agenti hanno controllato sistematicamente le piazze dello spaccio di Corso Garibaldi, Piazza Grimana e vie limitrofe ben sapendo che il latitante negli ultimi mesi si era fatto vedere più volte in questa area. L'intuizione è stata premiata con l'arresto.

Molti i reati commessi anche nel territorio umbro dal 2012 ad oggi: la sua area privilegiata, come detto, era quella circostante Piazza Grimana, dove quotidianamente realizzava i propri traffici illeciti, che certamente in più di un’occasione non erano sfuggiti agli occhi di tanti residenti e commercianti. Da ieri sera, comunque, per il nordafricano si sono spalancate le porte del carcere di Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia al latitante tra Piazza Grimana e Corso Garibaldi: preso pusher, l'incubo dei residenti e commercianti

PerugiaToday è in caricamento