menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chef contro Avvocato: "Ha preso a pugni la mia auto e mi ha minacciato"

Una denuncia per aggressione, minacce e danneggiamenti è stata presentata ai carabinieri da un avvocato perugino dopo uno scontro diretto con un cuoco che è avvenuto sabato scorso in pieno centro storico a Perugia

La denuncia è stata presentata domenica ai Carabinieri, ma i fatti risalgono al sabato prima. Intorno alle 18 per un presunto stop mancato in piazza Michelotti è scattato un diverbio pesante e pericoloso tra un avvocato residente in centro e uno chef. Lo scontro verbale si è sviluppato in via delle Prome.

Qui, secondo la denuncia, è stato lo chef ad attaccare pesantemente con tanto di presunte minacce. L'avvocato non avrebbe reagito e se ne sarebbe andato velocemente. Il peggio però, sempre secondo il racconto del denunciante, è avvenuto in Piazza Danti dopo l'ennesimo incontro-scontro tra i due.

"Ha cominciato, davanti a decine di persone, a prendere a pugni la mia macchina, davanti al Turreno. Io ho cercato di andarmene velocemente, ma c'era molta gente (anche turisti) e non riuscivo a muovermi con la mia auto. E così 'quello' ha continuato sia a prendere a pugni l'auto che ad urlare minacce ed insulti, fino a Via Bartolo dove sono riuscito a prendere velocità e seminarlo. Una storia assurda anche perchè in Piazza Michelotti non c'è neanche la segnaletica per lo stop". L'avvocato ha subito diversi danni alla carrozzeria dell'auto. Ora spetterà ai Carabinieri indagare sulla vicenda ascoltando testimoni e anche lo chef accusato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento