menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente in piazza Cavallotti, hanno fatto di tutto per evitare il peggio: gravi due operai

Sono stati ricoverati in gravi condizioni i due operai coinvolti nell'incidente avvenuto oggi, 13 maggio, in piazza Cavallotti.

Si sta ancora cercando di comprendere le dinamiche dell’incidente avvenuto oggi, 13 maggio, poco dopo mezzogiorno, in piazza Cavallotti. Al momento, come riferisce una nota del Santa Maria della Misericordia di Perugia, sembrano essere gravi le condizioni dei due operai rimasti schiacciati da un mezzo meccanico da cantiere, durante il suo spostamento.

I due uomini, di 56 e 52 anni hanno riportato traumi particolarmente importanti, tanto è vero che sono arrivati in Pronto Soccorso con un codice rosso e uno giallo. A seguito degli accertamenti radiologici per il più anziano dei due, si teme una rottura della milza, ma sono in corso ulteriori verifiche. L'altro ha riportato fratture costali con probabile interessamento della pleura. I due operai, secondo una prima ricostruzione sono stati particolarmente vigili nel sottrarsi al mezzo meccanico che li stava travolgendo, limitando così le conseguenze di un infortunio sul lavoro che viene in ogni caso considerato grave. Il 52enne guarirà in 30 giorni, per l'altro titolare i medici si sono invece riservati la prognosi.

Ad intervenire sul posto Vigili del fuoco e due equipaggi del 118. I lavori che stavano effettuando i due operai riguardano riguardano il consolidamento strutturale nell’area del percorso archeologico sotterraneo del Museo del Capitolo della Cattedrale.

Aggiornamento ore 18.50

Sono entrambi residenti a Corciano i due operai, titolari della ditta, che sono rimasti coinvolti nell’incidente avvenuto oggi.   Per sincerarsi delle condizioni dei feriti anche l'arcivescovo di Perugia, cardinale Gualtiero Bassetti, è subito sceso nell'ipogeo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento