menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città della Pieve, 18 piante di marijuana sequestrate: coltivazione nel bosco

La scorsa settimana i Carabinieri di Città della Pieve, hanno denunciato in stato di libertà per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti, un italiano della zona, senza precedenti. I militari - impegnati nel tenere sott'occhio un piccolo appezzamento di terreno, ricavato all’interno di una folta boscaglia  dove veniva coltivata la marjuana - hanno sorpreso l’uomo, mentre si recava ad irrigare ben 18 piante di marjuana, di cui 13 dell’altezza media di circa un metro e le restanti 5 un po’ più piccole. Sequestrate le piante, i Carabinieri hanno perquisito l'abitazione del coltivatore, rinvenendo e sequestrando ulteriori 21 grammi di marijuana, nascosta all’interno di un barattolo di vetro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento