menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia quanto sei bella! La nuova illuminazione valorizza simboli e storia: di notte il Corso è una cartolina...

Tutti i segreti del nuovo Piano che è ancora in fase di realizzazione in tutta la città ma ieri è stato dato un assaggio a cittadini e turisti... ed è stata una promozione senza se senza ma

iiNon è stato il funambolo - doveva percorrere su un filo dal tetto del Duomo fino alla torre di Palazzo dei Priori - a far alzare ai perugini e turisti gli occhi al cielo, con una espressione di meraviglia. Il funambolo è stato fermato dalla pioggia, per fortuna la folla in Corso Vannucci no e così si è potuta godere lo spettacolo della nuova illuminazione in centro. Un centro storico da cartolina, un presepe medievale dove in nuovo piano comunale riesce a turno a valorizzare le bellezze, i simboli e i monumenti del capoluogo umbro.

I cittadini e turisti hanno "ammanaito" gli ombrelli per alzare lo sguardo in alto o per guardare meglio di fronte a loro. Uno dei corsi più belli del Paese val bene un po' di pioggia lasciata scorrere su abiti, sciarpe e capelli. Il primo assaggio della nuova illuminazione - non solo centro storico ma anche quartieri e periferie con più e migliore luce anche in chiave sicurezza  - è stato possibile con l'accensione di 82 nuovi punti luce installati in Piazza IV Novembre:  sono stati accesi a valorizzare, con una illuminazione diffusa, la Fontana Maggiore, la Cattedrale di San Lorenzo (in particolare le facciate su piazza IV Novembre e piazza Danti e il campanile di S. Lorenzo), Palazzo dei Priori con un accento luminoso della facciata su Piazza IV Novembre, le statue del Grifo e del Leone e il prospetto frontale su corso Vannucci; nuova luce anche per le statue dei S.S. Patroni collocate sopra al portale e le logge di Palazzo dei Priori e di Fortebraccio con accento luminoso alla Pietra della Giustizia.

Non si tratta solo di ottimizzare tutti i punti luce presenti in città -ha detto Severini-ma di dare a Perugia una nuova qualità, della luce, ma anche della vita. Oggi Piazza IV Novembre è davvero bellissima e suggestiva, stimolo ad una nuova curiosità e ad alzare gli occhi.” L’assessore ha, quindi, ricordato come Citelum Sa abbia vinto la gara Consip Luce3, a cui il Comune di Perugia ha attinto per realizzare il progetto e ha messo in particolare evidenza la collaborazione con la Sovrintendenza per la nuova illuminazione del centro storico, dato che uno degli obiettivi principale era proprio la valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico. “Abbiamo creduto molto in Perugia, nell’esperienza che avevano gli uffici del comune e le imprese del territorio -ha detto Raffaele Bonardi, CEO di Citelum Italia- e abbiamo avviato questo percorso che porterà alla trasformazione nei prossimi tre anni della città di Perugia". Sui social tanti gli apprezzamenti e le foto postate di un Corso Vannucci vestito a festa ma anche ricco di storia e bellezze. Un bel biglietto da visita per chi deve ancora scegliere quale città  per passare le vacanze di Natale e Fine Anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento