menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pianello, cacciato il finto muratore: era un trafficante di droghe e donne

Era arrivato da ragazzino dall'Albania ottenendo subito un permesso come muratore. Ma alla calce ha preferito la violenza, lo sfruttamento della prostituzione e il traffico di cocaina

Ufficialmente, per la legge e la Questura, era un muratore straniero con tanto di permesso di soggiorno per motivi lavorativi. Nella realtà di fatto era uno schiavista albanese che da Pianello gestiva un giro di prostituzione fatto di violenze e riduzione in schiavitù di giovanissime donne. Inoltre alla calce aveva preferito impastare cocaina da rivendere. Tanti reati che gli avevano fatto accumulare reati che lo avrebbe tenuto in carcere fino a tutto il 2015. Ma per evitare il carcere ha deciso di accettare la proposta di espulsione con accompagnamento coatto in Albania. Il criminale è stato fatto espatriare via nave dal porto di Ancona. 

LO SCHIAVISTA Si tratta di L.E. di anni 29 , domiciliato nella frazione di Pianello. L’albanese era arrivato a Perugia da minore con i suoi familiari ed aveva ottenuto un permesso di soggiorno per la attività lavorativa di muratore. Già nel 2003 ha iniziato a delinquere dapprima per reati minori, rissa aggravata, lesioni personali, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina successivamente per sfruttamento della prostituzione, riduzione in schiavitù. 

Nel 2009 è stato trovato in possesso di 300 grammi di cocaina; scontata la pena è tornata a delinquere e nel 2011 è stato denunciato per estorsione. Nell’ottobre di quell’anno è stato arrestato per spaccio di stupefacenti in concorso con connazionali; nel gennaio successivo per rissa dentro il Carcere di Capanne.

LA CACCIATA Per effetto della sua espulsione non potrà rientrare in Italia, dove a Perugia continua a dimorare tutta la sua famiglia, per dieci anni ed il suo rientro illegale comporterà automaticamente il ripristino per i giorni restanti fino alla definitiva espiazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento