menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pian di Massiano, barattolo pieno di coca e soldi nascosto nel boschetto

I carabinieri di Perugia hanno seguito e scoperto lo strano giro messo in piedi al parco da un giovane spacciatore albanese. Aveva un nascondiglio tutto suo per non farsi trovare la coca durante i controlli

Ben 37 dosi di eroina e oltre 3mila euro di banconote: è questo l'ennesimo piccolo tesoretto sequestrato dai carabinieri ad un pusher albanese di 21 anni. Il giovane è stato sorpreso al parco Pian di Massiano a frugare in terra in un piccolo boschetto: in pratica in quel terreno aveva sotterrato un barattolo dove teneva la coca che andava a prendere tutte le volte che doveva fornire in zona uno dei suo clienti.

E' bastato per i militari seguirlo per prenderlo in flagranza di reato mentre spacciava. Subito dopo è stato possibile scoprire tutto il giro e il nascondiglio delle dosi. Lo straniero è stato arrestato e spedito a Capanne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento