Pian d’Assino, Marini: "Con soldi della Regione riaperto il cantiere"

La presidente della Regione Umbria, Marini el'assessore Rometti hanno visitato il cantiere della variante Gubbio-Mocaiana per controllare l'andamento dei lavori di completamento

La presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini e l'assessore alle infrastrutture, Silvano Rometti hanno visitato il cantiere della variante Gubbio-Mocaiana per controllare l'andamento dei lavori: “Abbiamo voluto verificare di persona l’andamento dei lavori del tratto Gubbio-Mocaiana della Pian d’Assino, in quanto si tratta della realizzazione di un’opera stradale di grande rilevanza per tutta l’area, soprattutto per le comunità locali che da tempo attendono questa infrastruttura, sia per motivi di carattere economico che di sicurezza, e che permetterà altresì l’eliminazione del traffico che attualmente insiste nell’area urbana”.

La Marini e Rometti, accompagnati dai vertici dell’Anas e delle imprese coinvolte nell’esecuzione dei lavori hanno ricordato che grazie alla decisione della Regione Umbria di anticipare le somme necessarie all’attuazione dei lavori, interrotti a causa di una lunga e complessa vicenda di carattere amministrativo, "si è potuta finalmente superare l’intricata vicenda e andare all’affidamento diretto all’Anas per la riapertura dei cantieri”.

“La costruzione di questo tratto è di particolare importanza – hanno rilevato i due rappresentanti regionali- anche perché consentirà il collegamento di questo territorio e della stessa Pian d’Assino con la direttrice di grande comunicazione Perugia-Ancona. Dobbiamo con soddisfazione registrare il rispetto dei tempi di esecuzione dell’opera, ciò anche grazie alla positiva collaborazione con il Compartimento regionale del’Anas. Così come è soddisfacente il livello di utilizzo di imprese e maestranze locali".

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Chiuso per 15 giorni il bar della droga, anche il Tar conferma

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Rischio microbiologico, lotto di Acqua Nepi richiamato dal Ministero della Salute

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

Torna su
PerugiaToday è in caricamento