menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Violento pestaggio fuori da una discoteca, 27enne in ospedale: è caccia al branco

Aggredito con calci e pugni dal branco. Giovane di 27 anni ricoverato in ospedale. Indagano i carabinieri

Pestato a sangue fuori dalla disco. E' l'ultimo - in ordine di tempo - grave episodio consumato in un sabato sera come tanti, fuori da una discoteca dopo una serata di divertimento passata gli amici. Protagonista, suo malgrado, di questa amara vicenda, è un 27enne dell'assisano, che una volta uscito da un locale di Perugia è stato però avvicinato da qualcuno, forse un coetaneo. Ed è a quel punto che sarebbe iniziato un diverbio, una lite senza apparente motivo, fino a passare alle mani.

Contro il 27enne intervengono gli amici dell'altro ragazzo, che iniziano a picchiarlo selvaggiamente fino a quando non cade a terra. Soccorso dall'ambulanza del 118, chiamata dagi amici della vittima nel frattempo accorsi, è stato trasportato all'ospedale Santa Maria della Misericordia e ricoverato a causa di una frattura scomposta allo zigomo. Intanto i carabinieri di Perugia stanno cercando di ricostruire i momenti di violenza accaduti sabato notte per cercare di individuare i responsabili dell'aggressione. La notizia è stata riportata da alcuni quotidiani locali. 

Episodio analogo era accaduto nel folignate, dove qualche settimana fa per gli aggressori è scattato l'arresto. Anche in questo caso la vittima era stata massacrata con calci e pugni e trasportata in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento