menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ciao mamma, io vado a ballare": perugino scompare nel nulla, giorni di angoscia per la famiglia

Nella mattina di ieri, giovedì primo dicembre, la buona notizia. Un automobilista ha notato un veicolo fermo con dentro un giovane. Così ha chiamato le forze dell'ordine

Dice alla madre che sarebbe andato a ballare, esce di casa e scompare nel nulla. Tutto questo nella serata del 29 novembre a Perugia. Il 38enne perugino non dà notizie di sé e la mamma, disperata, chiama la polizia per trovarlo. Ore di angoscia e paura, con il telefono del ragazzo perennemente spento. 

"Tranquilla mamma, vado ai Baracconi": 14enne di Perugia sparisce nel nulla

Nella mattina di ieri, giovedì primo dicembre, la buona notizia. Un automobilista ha notato un veicolo fermo con dentro un giovane. Così ha chiamato le forze dell'ordine. 

Scompare dopo essere decollato con un ultraleggero, l'appello a "Chi l'ha visto?"

“Ai poliziotti – scrive la Questura di Perugia - il giovane ha spiegato che la sera del 29 novembre si era recato a Roma a trovare un’amica ed aveva fatto rientro dalla Capitale solo il giorno successivo, nella tarda serata, ma di essersi ritrovato alla periferia della città con l’auto in panne. A quel punto, non essendo in grado di chiedere aiuto perché il telefonino aveva esaurito la batteria, aveva deciso, anche vista l’ora tarda, di dormire in macchina in attesa che facesse giorno”. Sul posto si sono recati i familiari cui il giovane è stato affidato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento