Vignetta Pellegrini - Ordinanza anti-prostituzione a Perugia. "Quanto... per la multa?": disse il cliente alla Municipale

"Quanto?": disse il cliente. "Per tutto...500 euro": fu la risposta. Non stiamo parlando di una prestazione sessuale di particolar valore e con certe escort da Vip. No è la multa che spetta direttamente ai clienti delle prostitute a Perugia dopo il rinnovo, da maggio scorso, della ordinanza anti-prostituzione firmata dal sindaco Romizi. Obiettivo: limitare il meretricio sulle strade a qualsiasi ora e allo stesso tempo garantire la sicurezza stradale. Eh già le auto dei clienti possono costituire persino un pericolo per la circolazione. Secondo l'ordinanza. In prima linea la Municipale che sabato scorso ha multato pesantamente un automobilista fermato con a bordo una prostituta e dopo aver addirittura fatto un tratto di strada contromano per evitare i controlli. Il nostro Giuseppe Pellegrini ha immortalato così la scena e il posto di blocco. Satira

multa-vignetta-prostituta-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento