L'Università di Perugia tra le migliori 10 in Italia per studiare Lingue e Culture Straniere

C’è anche l’ateneo di Perugia nella classifica Censis dei migliori dieci atenei in cui studiare Lingue e Culture Straniere. Il punteggio viene assegnato sulla base della "progressione della carriera degli studenti" e dei "rapporti internazionali"

C’è anche l’ateneo di Perugia nella classifica Censis dei migliori dieci atenei in cui studiare Lingue e Culture Straniere. Il punteggio viene assegnato sulla base della "progressione della carriera degli studenti" e dei "rapporti internazionali".

Cominciamo dal fondo, la posizione numero 10, e saliamo fino alla vetta. L'università degli studi dell'Insubria condivide con l’Università degli Studi di Macerata lo stesso punteggio medio di 93.5 su 110. Tuttavia, il corso di laurea dell'area linguistica dell'Insubria rappresenta il top per quanto riguarda la "progressione di carriera" degli studenti tanto da totalizzare il massimo, 110 punti su 110. Situazione che crolla se si guarda ai "rapporti internazionali": solo 77 punti.
L'ateneo di Macerata, invece, in "progressione di carriera", totalizza 86 punti ed un ottimo score in "rapporti internazionali" (101 punti), per un voto medio di 93.5 su 110.
 

All'ottava posizione della classifica Censis, l’Università degli Studi di Perugia ha un punteggio totale di 95.5 punti. Guardando nel dettaglio, l'ateneo ha una discreta "progressione di carriera" degli studenti, ambito in cui totalizza 85 punti. Ma va meglio in "rapporti internazionali" in cui ottiene 106 punti.
E ancora. L’Università degli Studi di Genova conquista la settima posizione grazie a mezzo punto in più di Perugia. Per quanto riguarda la "progressione di carriera" degli studenti, totalizza 90 punti mentre per "rapporti internazionali" ne totalizza 102.
Al quinto posto si trova un altro pareggio tra l’Università degli Studi di Trento e di Siena che, per punteggio complessivo, totalizzano entrambe 97 punti. La facoltà di lingue di Trento ottiene un ottimo punteggio per entrambe le voci, visto che ha 99 punti per "progressione di carriera" e 95 per "rapporti internazionali". Alti e bassi per la facoltà di lingue di Siena, che ottiene un voto medio pari con quella trentina. Se conquista 92 punti per "progressione di carriera", ne prende 102 per i "rapporti internazionali".
 

L’Università degli Studi di Bologna, invece, risulta essere una delle migliori università di lingue in Italia riuscendo a conquistare la quarta posizione con 99.5 punti complessivi e un punteggio di 96 punti per "progressione di carriera" e 103 per "rapporti internazionali".
L’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia conquista il terzo posto. Con i suoi 102.5 punti complessivi, offre agli studenti un buon compromesso tra "progressione di carriera" e "rapporti internazionali" in cui totalizza, rispettivamente, 102 e 103 punti.
Al secondo posto troviamo l’Università degli Studi di Udine con un totale di 103.5 punti. L'ateneo, si distingue non tanto per "progressione di carriera", in cui ottiene 97 punti, ma per i "rapporti internazionali" in cui ottiene il massimo, 110 punti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul gradino più alto del podio troviamo l’Università degli Studi di Trieste, la migliore università di lingue in Italia. L'ateneo triestino distacca tutti gli altri con i suoi 105.5 punti totali. E si distingue soprattutto per i "rapporti internazionali", ambito in cui ottiene il punteggio massimo. Un po' meno bene, invece, per quanto riguardo la "progressione di carriera degli studenti" in cui ottiene comunque 101 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento