Ubriaco al volante travolge e uccide un 17enne, condannato a 5 anni di carcere

Il rumeno di 47 anni è stato condannato a 5 anni di reclusione, all'espulsione dal territorio italiano e a pagare 660.000 euro. La sentenza del giudice di Perugia Marco Verola è arrivata venerdì 29 maggio

Il 13 luglio 2009 travolse e uccise il diciassettenne Riccardo Fiaschini a Pesciano di Todi, ferendo un altro 15enne mentre era alla guida senza aver mai preso la patente, con un tasso alcolemico pari a 1,54. Tre volte il limite. Il rumeno di 47 anni è stato condannato a 5 anni di reclusione, all'espulsione dal territorio italiano e a pagare 660.000 euro. La sentenza del giudice di Perugia Marco Verola è arrivata venerdì 29 maggio. "Speriamo che questa sentenza possa servire a velocizzare l’iter di approvazione della legge sul reato di omicidio stradale", hanno commentato i genitori del ragazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento