rotate-mobile
Cronaca

Tentano di rubare le monete del distributore in un'azienda, ladri messi in fuga dalla polizia

Il titolare ha dato l'allarme dopo la manomissione dell'impianto elettrico della ditta

La scorsa notte, gli agenti di polizia sono intervenuti in strada Vestricciano Genna dove il titolare di un’azienda aveva segnalato un’anomalia al sistema elettrico del suo stabilimento. Gli agenti, arrivati in prossimità del piazzale antistante all’attività, hanno notato un autocarro intento a fare manovra. Insospettiti, hanno quindi puntato il faro direzionale della volante verso il veicolo per controllare degli occupanti. Che, una volta scoperti, hanno subito abbandonato l’autocarro e, dopo aver scavalcato la rete di recinzione, si sono dati alla fuga nelle campagne vicine. A nulla è servito l’inseguimento degli agenti. I due uomini, infatti, sono riusciti a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce.

I poliziotti, a quel punto, hanno effettuato un’ispezione del veicolo constatando che non conteneva alcuna refurtiva al suo interno. Dagli ulteriori accertamenti, gli agenti hanno appreso che si trattava di un autocarro il cui furto era stato denunciato lo scorso 31 agosto.

Non riuscendo a contattare il proprietario, gli agenti hanno chiesto l’intervento di una ditta di soccorso autostradale che ha provveduto a trasportare il veicolo in questura, in attesa della riconsegna al titolare.

Un sopralluogo all’interno dell’azienda ha inoltre consentito ai poliziotti di constatare che i due uomini avevano forzato un distributore di snack per prendere le monete. Le indagini sono in corso per individuare i responsabili del tentato colpo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare le monete del distributore in un'azienda, ladri messi in fuga dalla polizia

PerugiaToday è in caricamento